DIATERMIA

Testo tratto dalla copertina del numero 246 di Nuova Elettronica in cui si annuncia la pubblicazione della nuova collana editoriale.


(Riproduzione autorizzata da Nuova Elettronica)

Con il 20011 prende vita una nuova collana editoriale, lo “Speciale di Nuova Elettronica, un supplemento straordinario alla rivista, che tratterà
in modo ampio ed esauriente tutti quegli argomenti di particolare interesse, dedicati alla salute, al benessere e all'ambiente che, per ragioni di spazio, non possiamo approfondire adeguatamente all'interno dei numeri ordinari della rivista. All'interno di questa pubblicazione troveranno posto, oltre alla spiegazione tecnica del progetto, anche gli inserti con curiosità, informazioni storiche, interviste a specialisti, ecc.
Il primo numero della serie, è dedicato al progetto di un nuovo apparecchio elettro-medicale, che sfrutta un sistema di cura ampiamente utilizzato in fisiatria, nella medicina dello sport ed in campo estetico la:

Diatermia Capacitiva e resistiva, (DCR)

In questo numero dello Speciale oltre a spiegare che cos'è la Diatermia, qual'è il suo principio di funzionamento e la sua efficacia terapeutica, ne illustriamo l'impiego dal punto di vista concreto, avvalendoci di tavole che ne descrivono le numerose applicazioni pratiche.

Segue il testo tratto dalla copertina del numero Speciale diatermia

Questo primo SPECIALE è dedicato alla Diatermia capacitiva-resistiva, un tipo di elettroterapia che si è andato sempre più affermando negli ultimi anni presso gli ambulatori fisiatrici, ove viene utilizzata per il trattamento delle patologie muscolo-scheletriche, nell'ambito della medicina sportiva, perché consente di ottenere ottimi risultati nella riabilitazione e nel recupero funzionale post-traumatico e, non da ultimo, nei centri di estetica, ove viene impiegata nel trattamento di numerosi inestetismi.
Come terapia coadiuvante, la diatermia trova inoltre una favorevole applicazione anche in campo veterinario.
Partendo dal principio di funzionamento, viene spiegato il meccanismo terapeutico della diatermia, e delle sue principali componenti, e cioè l'
effetto termico, importante fattore di riduzione del dolore e di miglioramento dell'apporto ematico, e l'effetto bioelettrico, determinante nei processi di eliminazione delle tossine e nella rigenerazione dei tessuti.
Gli argomenti di maggiore interesse vengono focalizzati nelle interviste che l'autore ha realizzato con alcuni specialisti della materia.

La trattazione è corredata di istruzioni per l'uso dello strumento e di numerose tavole illustrate, che descrivono nel dettaglio le diverse applicazioni per uso fisiatrico ed estetico.

Un contributo che non ha la pretesa di esaurire la materia, ma di fornire una guida pratica, e allo stesso tempo documentata, a tutti coloro che si interessano di questo argomento.

Per acquistare lo Speciale al costo di Euro 9,00 potete rivolgervi a:

www.nuovaelettronica.it



INDIETRO